Cookie Policy
Giovedì, 09 Settembre 2021 17:09

Podcast

Il coaching per i gruppi di lavoro

Il team coaching è estremamente più complesso del coaching individuale.

In questo podcast David Papini rifflette sul rapporto tra struttura del team, modalità di lavoro e competenze del coach.

Le competenze di Team Coaching di ICF sono le stesse 8 che ben conosciamo per il coaching individuale, ma sono state arricchite di specifiche caratteristiche richieste ai Team Coach.

La reale possibilità di essere efficaci come team coach passa per allenarsi in queste competenze imparando però a riconoscere le caratteristiche dei team di lavoro e a distinguere team “coachabili” da quelli che hanno bisogno di altri interventi (formazione, consulenza, etc…). 

Ascolta il podcast: ICF Professional Coaches · Il Coaching Per I Gruppi Di Lavoro

Linguistica


La consunzione delle parole – Coaching e pensiero linguistico

Online, 15 ottobre 2021, ore 17:00

 

Il coaching è in massima parte una pratica linguistica. Attraverso domande e risposte il pensiero percorre strade a volte conosciute e a volte mai percorse.

Questo avviene sia al coach sia al coachee. Ma i confini del pensiero e dell’immaginazione sono i confini del linguaggio e secondo la tirannia della denominazione: se non si può definire con le parole il concetto rimane astratto, esangue, inutile. Questo vale per le infinite variazioni semantiche di una stessa emozione o per i diversi modi di focalizzare un’azione da compiere: la corretta verbalizzazione è chiarezza di lettura e indicazione chirurgica di movimento.

A volte una definizione puntuale è di per se stessa un insight.

Sempre più spesso il linguaggio viene attaccato dalla pigrizia delle semplificazioni e la ricchezza diversificativa si trova impoverita e rappresentata da parole, che possono indicare un concetto e il suo contrario. Nel coaching questo è deleterio poiché il modo di porre una domanda e di tradurre una risposta è lo strumento principe di questa pratica di aiuto.

Questo webinar pone alune riflessioni, analizza ed espone le basi del pensiero logico linguistico e suggerisce molte "buone pratiche".

 

Relatore

Il webinar sarà tenuto da Federico Bertozzi,  Coach, Esperto in tecniche di racconto e comportamento linguistico, Scrittore e drammaturgo pluripremiato. Dal 2006 è trainer e progettista di percorsi formativi in ambito Corporate.

 

Iscrizione

La partecipazione al webinar è gratuita.

Per iscriverti, clicca QUI riceverai una mail con il link per partecipare al webinar.

ruota vita

La ruota della vita

Online, 22 giugno 2021, ore 18:00


Le RUOTE DELLA VITA, Cosa sono e a cosa servono

Le ruote della vita rappresentano uno strumento particolarmente  efficace nell’attività di coaching a tutti i livelli.

Lo scopo è quello di far prendere coscienza e portare ATTENZIONE alle varie componenti che nell’insieme costituiscono la nostra dimensione di vita e del relativo “stato” di soddisfazione che percepiamo.

Sembra scontato, ma non lo è affatto!

Quante volte avete dedicato tempo a crearvi una visione complessiva della vostra vita, cioè avete fatto un BILANCIO dettagliato dei vari aspetti?

E soprattutto, quante volte l’avete fatto prima di esserne costretti, prima che qualcosa andasse male e richiamasse la vostra attenzione (una malattia, una crisi, un imprevisto)?

La prevenzione comporta l’interessarsi prima, per tempo, e prevenire, appunto, invece di dover correre ai ripari.

Ma più in generale, il vero problema non è quando la crisi esplode, ma quando non raggiunge mai livelli tali da farci uscire dalla nostra “zona di comfort” e quindi portiamo avanti una vita insoddisfacente, faticosa o addirittura dolorosa.

Le diverse zone o aree della nostra vita sono tutte tra loro interconnesse e il benessere è il prodotto dell’equilibrio complessivo. Immaginiamo una ruota di un’automobile: se in un punto dovesse sgonfiarsi tutta la ruota ne risentirebbe e farebbe fatica (o smetterebbe del tutto) ad andare avanti. Le singole aree della nostra vita funzionano allo stesso modo: le diverse aree non possono essere isolate e se trascurate influenzano le prestazioni e il benessere di tutto il sistema.

Questo è il problema di molte persone, professionisti, imprenditori e manager: sbilanciati sul lavoro, sulla situazione patrimoniale e poco dediti allo svago e alle relazioni di amicizia o alla famiglia, all’introspezione e alla crescita personale, con esiti immaginabili.

La prima operazione, quindi, è avere un quadro completo della nostra situazione attuale, passata e futura. Il primo passo è acquisire maggior consapevolezza di dove siamo, del punto da cui siamo partiti e della meta che vogliamo raggiungere, solo così sapremo su che aspetti della nostra vita agire: comportamenti, relazioni, lavoro, emozioni, affetti, svago, salute, motivazione, patrimonio.

Partiamo inoltre da un assunto: nella nostra vita avremo ciò su cui ci focalizzeremo, ciò su cui concentreremo le nostre energie! Pertanto se vogliamo che vaghi desideri si trasformino in obiettivi, che semplici propositi si trasformino in progetti concreti, che aspirazioni si trasformino in risultati è necessario agire area per area, per non disperdere le energie ma concentrarle con determinazione e costanza su obiettivi ben formati.

 

Relatore

Il webinar sarà tenuto da Massimo Colato,  Sociologo, Commercialista, Consulente Finanziario Professionista,  Coach, docente di economia ed Organizzazione Aziendale e laureando in Psicologia. 

 

Iscrizione

La partecipazione al webinar è gratuita.

Per iscriverti, clicca QUI riceverai una mail con il link per partecipare al webinar.

Mercoledì, 19 Maggio 2021 14:33

Convenzione KHC

Certificazione delle Professionalità

Per i professionisti che non appartengono a ordini e collegi, può rendersi necessario dimostrare al mercato il possesso e il mantenimento delle competenze acquisiste con il titolo di studio e il curriculum vitae.

La Certificazione delle Professionalità attesta che una determinata persona, valutata da una terza parte indipendente secondo regole prestabilite, possiede i requisiti necessari e sufficienti per operare con competenza e professionalità in un determinato settore di attività.

La Certificazione delle Professionalità, fatta attraverso un Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, consente l’inserimento in appositi Registri Pubblici dei Professionisti Certificati.

Lo strumento, riconosciuto nel quadro nazionale per l’autoregolamentazione delle professioni, è il certificato rilasciato dagli organismi accreditati da ACCREDIA secondo la norma ISO/IEC 17024.

L’organismo di certificazione, ai fini del rilascio del certificato, verifica e attesta il possesso dei requisiti del professionista in base alle norme tecniche e altri documenti e regolamenti applicabili per la specifica attività. Questi possono essere richiesti dalle associazioni di categoria o dalla legge nazionale, quando sia richiesta la certificazione obbligatoria.

Convenzione IAC Italia e KHC KNOW HOW CERTIFICATION

IAC Italia ha stipulato una convenzione con l’organismo di certificazione KHC KNOW HOW CERTIFICATION per la certificazione della Figura Professionale del Coach in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012.

La convenzione consente ai Soci IAC Italia di accedere al processo di certificazione della professionalità a tariffe calmierate.

Il processo di acquisizione della Certificazione delle Professionalità è illustrato nella seguente infografica.

 

certificazione KHC

PNL

Coaching e PNL

Online, 17 settembre, ore 18:00

 

Disciplina nata negli anni ’70 del secolo scorso all’incrocio tra la linguistica e la psicoterapia, la Programmazione Neurolinguistica ha avuto un enorme successo, anche commerciale, come insieme di tecniche per agevolare la crescita personale e professionale. A volte sopravvalutata dai suoi sostenitori e altrettante denigrata come manipolativa dai suoi detrattori, è una disciplina da cui è possibile trarre alcuni strumenti utili anche per il coaching moderno, nello spirito di facilitare i processi di cambiamento dei coachee in ottica di crescita e raggiungimento di obiettivi ecologici.

 

Relatore

Il webinar sarà tenuto da David Papini, Coach, Counselor PNL, Psicologo. 

Dopo studi classici ha lavorato in organizzazioni no-profit, in aziende nazionali e multinazionali come formatore, sviluppatore software e infine executive, passando dal lavoro di comprendere e gestire sistemi di computer a quello di comprendere e aiutare i sistemi costituiti da esseri umani.
Psicologo, counselor PNL, Coach con credenziali ICF PCC e IAC CMC, presidente dell'associazione professionale di Coaching IAC Italia e responsabile di Reciprocoach Ltd. per l'Italia. Ha all’attivo certificazioni IT, tra cui Microsoft Certified Trainer e CTT+.

È certificato da McCarthy Technologies sui Core Protocols per le pratiche di lavoro in team orientati ai risultati
Ha pubblicato “Il sapore delle emozioni” (Franco Angeli – 2013), “Creare gruppi agili e di successo” (Franco Angeli- 2014), "The taste of emotions" (Franco Angeli - 2015).

 

Iscrizione

La partecipazione è gratuita.

Per iscriverti, clicca QUI, riceverai una mail con il link per partecipare al webinar.

ipnosi

Coaching e Ipnosi Ericksoniana

Online, 24 settembre 2021, ore 14:30

 

Il coaching è un processo cooperativo di trasformazione in cui coach e coachee cooperano. La stessa esatta definizione si applica alla terapia ipnotica praticata da Milton Erickson. Un secondo punto di contatto è che sia il coaching sia l’ipnosi Ericksoniana utilizzano la conversazione come strumento principale. L’ipnosi instaura in modo programmatico una conversazione tra le menti non soltanto coscienti di ipnotista e paziente, mentre la conversazione di coaching punta a fare altrettanto chiedendo al coach di essere attento alle dimensioni non verbali e non cognitive del coachee. Nel webinar esploreremo i punti di contatto tra le due discipline e vedremo come utilizzare alcune delle tecniche ipnotiche per favorire nel coachee l’insight trasformativo in un contesto non terapeutico..

Relatore

Il webinar sarà tenuto da David Papini, Coach, Counselor PNL, Psicologo. 

Dopo studi classici ha lavorato in organizzazioni no-profit, in aziende nazionali e multinazionali come formatore, sviluppatore software e infine executive, passando dal lavoro di comprendere e gestire sistemi di computer a quello di comprendere e aiutare i sistemi costituiti da esseri umani.
Psicologo, counselor PNL, Coach con credenziali ICF PCC e IAC CMC, presidente dell'associazione professionale di Coaching IAC Italia e responsabile di Reciprocoach Ltd. per l'Italia. Ha all’attivo certificazioni IT, tra cui Microsoft Certified Trainer e CTT+.

È certificato da McCarthy Technologies sui Core Protocols per le pratiche di lavoro in team orientati ai risultati
Ha pubblicato “Il sapore delle emozioni” (Franco Angeli – 2013), “Creare gruppi agili e di successo” (Franco Angeli- 2014), "The taste of emotions" (Franco Angeli - 2015)..

Iscrizione

La partecipazione è gratuita.

Per iscriverti, clicca QUI, riceverai una mail con il link per partecipare al webinar.

coaching finanziario

Coaching o educazione finanziaria

Online, 18 giugno, ore 17:30

 

La crisi 2020 è come una lente di ingrandimento, che ha reso più nitidi alcuni tratti del nostro tempo e ci ha offerto letture inconsuete.

Faremo tesoro di questi insegnamenti, saranno durevoli o temporanei? Ci porteranno altrove o da dove veniamo?

Dipende, in larga misura, da come interpretiamo questa fase e le interpretazioni possono portarci in luoghi molto diversi tra loro.

Quello che è certo è che la pandemia 2020 ha aumentato il divario tra chi è stabile da un lato e chi è fragile o vulnerabile dall’altro.

 

Relatore

Il webinar sarà tenuto da Claudio Mariani, Coach, Educatore finanziaio/economista.

Nato a Rho il 12 aprile 1961, si laurea in economia aziendale all’Università Bocconi di Milano con indirizzo di specializzazione “Libera professione di Dottore Commercialista”. Terminati gli studi universitari comincia  a lavorare nel settore finanziario prima come consulente, poi come promotore finanziario nel ramo assicurativo. La sfrenata passione per il ciclismo lo porta in Francia, dove sulle due ruote conosce la donna che diventerà sua moglie e madre di suo figlio.Durante una breve, ma intensa, esperienza politica si occupa di scuola, servizi sociali e cultura, ricoprendo contestualmente il ruolo di Vicepresidente di Sercop, azienda speciale dei 9 comuni del rhodense, che si occupa di gestire per conto dei comuni soci i servizi alla persona nei campi sociale e socio-sanitario.Dal 2015 è Coach IAC, Educatore finanziario certificato ISO-UNI 11402 e Responsabile Azione debito del progetto Oltreiperimetri finanziato da Fondazione Cariplo, rivolto all'educazione finanziaria dei cittadini e alla soluzione di situazioni di sovraindebitamento.

 

Iscrizione

La partecipazione è gratuita.

Per iscriverti clicca QUI, riceverai una mail con il link per partecipare al webinar.

sport coaching

Lo sport coaching: come allenare alla vita attraverso lo sport

Online, 8 giugno 2021, ore 18:00

 

Il Life Sport Coach allena la parte mentale ed emotiva della prestazione degli atleti, esattamente come un preparatore fisico o tecnico.

L’allenamento si basa sulla convinzione che l’attività sportiva non allena soltanto a diventare sportivi migliori ma anche persone migliori.

L’attività sportiva è il territorio che le persone hanno scelto per esprimersi dando il meglio di sè e e spesso è anche la cosa che amo di più al mondo. Allenare alla crescita umana attraverso lo sport, è arte del Life Sport Coach.

Relatore

Il webinar sarà tenuto da Paolo Loner, Life Sport Trainer e Mental Coach. 

Mi occupo di Sport Coaching e di Preparazione Mentale in ambio sportivo. Diplomato coach nel 2009, ho un Master in Coaching nello Sport conseguito nel 2016 presso il C.I.S.S.P.A.T. di Padova. Nel 2009 ho fondato assieme ad altri colleghi coach l’Associazione Italiana Coach Professionisti e dal 2010 ho lavorato per fondare e costruire il progetto Sport4Life con gli amici e colleghi Stefano Massari, Riccardo Spadoni, Cristiano Pravadelli e Roberto Dell'Olivo. Lo sport ha un ruolo educativo per i giovani atleti ed è uno straordinario contesto, assieme alle arti come la musica, il disegno, la pittura, per allenarsi a crescere come persone. Imparare a conoscere come funzioniamo e prendere consapevolezza dei nostri "muscoli mentali" mentre ci relazioniamo con un maestro o allenatore, mentre apprendiamo, mentre viviamo uno stato di preoccupazione oppure mentre diamo il meglio di noi nel momento più bello della nostra vita, è fattibile a patto di avere a fianco un allenatore. Un allenatore che individua un potenziale, te lo restituisce, crea per te la tua migliore tabella di allenamento e ti allena a trovare da solo quegli indicatori di miglioramento tanto utili per godere al meglio di ogni processo di crescita. Allenare la parte mentale significa allenarla con la stessa frequenza e metodicità di un allenamento fisico, tecnico o tattico.

Iscrizione

La partecipazione è gratuita.

Per iscriverti, clicca QUI,  riceverai una mail con il link per partecipare al webinar.

 

Lunedì, 25 Gennaio 2021 13:57

Relatori 2° Conferenza Nazionale IAC Italia

   
PapiniDavid

David Papini

Dopo studi classici ha lavorato in organizzazioni no-profit, in aziende nazionali e multinazionali come formatore, sviluppatore software e infine executive, passando dal lavoro di comprendere e gestire sistemi di computer a quello di comprendere e aiutare i sistemi costituiti da esseri umani.
Psicologo, counselor PNL e psicologo, Coach con credenziali ICF PCC e IAC CMC, presidente dell'associazione professionale di Coaching IAC Italia e responsabile di Reciprocoach Ltd. per l'Italia. Ha all’attivo certificazioni IT, tra cui Microsoft Certified Trainer e CTT+.
È certificato da McCarthy Technologies sui Core Protocols per le pratiche di lavoro in team orientati ai risultati
Ha pubblicato “Il sapore delle emozioni” (Franco Angeli – 2013), “Creare gruppi agili e di successo” (Franco Angeli- 2014), "The taste of emotions" (Franco Angeli - 2015).

   
   
BaldichieriMauro

Mauro Baldichieri

Da oltre 20 anni sono nel mondo delle vendite, come manager e formatore all’interno di aziende tra le più importanti media company italiane.
Mi occupo di stimolare l’emancipazione personale e aiuto le persone a sviluppare competenze manageriali e trasversali. Grazie al ruolo svolto di consulente commerciale da un lato, e di manager e formatore di risorse dall’altro, oggi, fornisco il mio contributo ad aziende e professionisti che sono motivati a crescere e a migliorarsi. Ispiro e aiuto i manager nell’adozione di modelli e comportamenti in linea con l’epoca 4.0, basata non solo su nuovi approcci tecnologici, ma anche su nuove modalità nella gestione delle persone.
IAC Competent Coach and Certificated KHC Certification, Counsellor and PNL trainer.
Docente, socio e amministratore della scuola di Coaching Alzaia riconosciuta da IAC Italia e ICF.

   
   
Morin

Flamina Morin

Laureata in Psicologia presso l’Università La Sapienza di Roma, ha conseguito il Master in Neuroscienze, Mindfulness e Pratiche Contemplative all’Università di Pisa.
Collabora con il Centro di Psicologia e Psicoterapia per la persona e la famiglia PsicheMilano in qualità di Psicologa, Istruttore di protocolli Mindfulness e Coordinatrice per lo sviluppo di nuovi progetti. Da anni pratica Hatha Yoga, meditazione Samatha e Vipassana, partecipa a gruppi di consapevolezza e ricerca interiore. Conduce percorsi di Mindfulness individuali e di gruppo con privati o all’interno di organizzazioni lavorative.
Nei primi 20 anni della propria carriera professionale ha lavorato nel campo Tessile Abbigliamento per primarie aziende del settore come Buyer, Product Manager, Fashion Coordinator, Direttore Prodotto.

   
   
Giovanna Bazzanella

Giovanna Bazzanella

CO fondatore, assieme a Giulia De Martin di Bee Atelier, studio di Trento specializzato in progetti di brand positioning, per ogni tipologia di impresa.
Per 15 anni lavora come marketing manager per alcune importanti aziende Trentine fino a quando nel 2019 decide di seguire in modo sartoriale lo sviluppo di alcune realtà imprenditoriali desiderose di identificare e in qualche modo confermare il loro posto nel mercato. Un lavoro che l’appassiona da sempre e che parte dal presupposto che non esistono aziende grandi o piccole, ma solo realtà meritevoli d’essere riconosciute. Questo è lo scopo di Bee Atelier: un nuovo modo di pensare il marketing, orientato a proporre modelli di business realizzabili attuando processi di miglioramento sostenibili ed etici, per risultati concreti e misurabili. È la natura ad aver ispirato Bee Atelier perché: “le api possono mostrarci che saper comunicare può essere il modo migliore per salvaguardare il bene di tutta la colonia e non solo.

   
   
BaouabOlfa

Olfa Bach Baouab

Nata a Tunisi da padre tunisino e madre tedesca, ho frequentato le scuole francesi a Tunisi conseguendo la maturità “Diplome du Baccalauréat” e ho trascorso successivamente un anno negli USA, dove ho ottenuto il diploma di High School a Richmond in Virginia. Mi sono poi trasferita in Italia e iscritta all’Università Statale di Milano - Corso di laurea in Scienze biologiche, dove mi sono laureata. Attratta dalla transculturalità e spinta dalle mie radici miste, ho deciso di frequentare un corso per mediatrici interculturali per la Regione Lombardia ottenendo il certificato. Nel 1997, insieme ad altre 15 donne straniere, fondo l’Associazione “Mosaico Interculturale” in Monza-Brianza, di cui sono legale rappresentante, progettista, formatrice e coordinatrice. Dal 1998 al 2002, ho seguito i Corsi di programmazione neurolinguistica (PNL) presso l’Istituto Modelli di Comunicazione (Milano) e ottenuto i diplomi di Practitioner, Master, Trainer (2001) e Tecniche di Ipnosi Ericksoniana. Partecipo regolarmente a corsi e seminari sulla Clinica Transculturale (Etnopsichiatria). Segue attualmente i corsi IAC Coach Basic, Practitioner e Competent presso Alzaia Coaching Milano.

   
 Foto VALERIA PITTALUGA  

Valeria Pittaluga

La sua specializzazione in Public Speaking, Comunicazione Non-Violenta e Comunicazione Trasparente è il risultato di trent’anni di esperienza nel campo dell’insegnamento, e del suo coinvolgimento nella preparazione di molti di speakers per gli Eventi TEDx in Italia. Offre workshops di Public Speaking, Mindful Listening e Mindful Speaking e corsi di Leadership Communication con il metodo ‘5 chairs 5 choices’ ad aziende ed associazioni professionali oltre che percorsi di Executive Coaching individuali in Italiano, Inglese e Spagnolo. Attualmente è curatrice del TEDxLucca dal 2018. E’ praticante di meditazione Vipassana da molti anni e questa disciplina influenza profondamente la sua vita ed il suo lavoro di Coach.  

 
 Foto LUCA COLLI 2  

Luca Colli

Una Laurea in Architettura nel cassetto, ho dedicato tutta la mia vita allo Sport.

Alpinista e atleta, Soccorritore della Croce Rossa, ho fatto dell’Avventura il mio lavoro: sono Guida AMM (accompagnatore di media montagna) del Collegio Guide Alpine Lombardia, Tour Leader in grandi viaggi, Personal Trainer e Coach.

Ho scalato le vette più alte di tutti i continenti ed ho partecipato a 21 spedizioni alpinistiche in tutto il mondo. 

   
   
   
   
   
   
   

 


 

 

polar bear 709682 1920

 

2° Conferenza Nazionale IAC Italia

 Online, Mercoledì 17 marzo 2021

Risposte alle richieste di aiuto del pianeta

 

Visto l’interesse per la prima edizione, IAC Italia organizza la 2° Conferenza Nazionale IAC Italia dal titolo: “Risposte alle richieste di aiuto del pianeta”.

L’obiettivo della conferenza è di creare un luogo e un momento per condividere ricerche, esperienze e vissuti professionali in modo da realizzare un network consapevole e duraturo.

In adesione al JOINT GLOBAL STATEMENT ON CLIMATE CHANGE promosso dalle maggiori associazioni di coaching internazionali (tra cui ICF e IAC), vogliamo approfondire come lo sviluppo delle abilità di coaching in vari ambiti possa sensibilizzare l’audience, non necessariamente composta da soli Coach, circa il bisogno che il nostro pianeta avverte di essere aiutato e tutelato.

La conferenza si svolgerà online il giorno di mercoledì 17 marzo 2021 dalle 9.00 alle 13:00 e sarà possibile intervenire presentando uno proprio contributo in tema con l’argomento.

 

Programma

 

9:00 - Apertura dei lavori


9:15 - Il valore del Coaching interculturale (Olfa Bach Baouab)

Vivere in un Paese diverso dal proprio è complicato. Per quanto la nuova esperienza sia interessante, per quanto si sia aperti alle novità e capaci di adattarsi, vivere all’estero comporta difficoltà logistiche, materiali, e soprattutto di comunicazione interculturale.

Anche lavorare con uno straniero è complicato, perché quello che a noi sembra ovvio per lui non lo è, e viceversa. In effetti, ogni cultura ha suoi rituali di accoglimento, modi di negoziare e gestire i conflitti, stili di educazione dei figli, ruolo della famiglia, ecc. e le incomprensioni che ne derivano possono causare disagi, malintesi e conflitti, fino alla perdita di opportunità professionali e di business. Altrettanto vale per ogni gruppo di lavoro o di studio plurinazionale, dove l’efficacia della messa in comune delle idee e dei semilavorati dipende molto dalla sintonia fra le persone. Questa sintonia può nascere e crescere se si hanno delle cose in comune e se si è capaci di affrontare le differenze.

Il coaching interculturale è uno strumento di evoluzione e di inclusione. Ci insegna a capire e gestire queste differenze, che nel mondo globalizzato si incontrano continuamente.

Tratteremo i seguenti argomenti:

  • L’involucro culturale vs l’uomo nudo

  • Il riconoscimento dell'altro e la curiosità come primi passi verso l'inclusione

9:45 - Coaching Interspecifico (David Papini) icona video

Cosa possiamo imparare da specie diverse dall’essere umano? 

Possiamo mutuare il comportamento e le modalità di comunicazione di talune specie animali o vegetali, migliorare la nostra qualità di vita e le condizioni del contesto in cui viviamo e operiamo.

Affronteremo i seguenti argomenti:

  • Il coaching come processo trasformativo non specie-specifico

  • Le 8 competenze ICF spiegate a un felino

  • Il ruolo del coachee in una relazione interspecifica


10:15 - Biofilia e Nature Coaching (Luca Colli) icona video

L'effetto biofilia è quell'istintiva attrazione che l'uomo ha nei confronti della natura. Significa riconnettersi con le nostre vere radici, che non crescono nel cemento. 

"Effetto biofilia" vuol dire esperienza dell'ambiente e dei luoghi selvaggi, bellezza ed estetica naturale, liberazione dalle catene e guarigione. Connettersi con la Natura attraverso l’ascolto e l’introspezione.


10:45 - Leadership Sostenibile (Mauro Baldichieri) icona video

Il mondo di oggi impone ai manager di adottare una leadership orientata al miglioramento del sistema in cui essi operano. Non è un ruolo, ma una scelta etica. E’ un’attitudine innata grazie alla quale una persona sceglie di spendersi personalmente al fine di emancipare se stesso e gli altri. 

Tratteremo i seguenti argomenti:

  • Il leader di oggi

  • Leadership e ambiente

  • Le competenze dell’ ecoleader 


11:15 - La comunicazione delle Api (Giovanna Bazzanella)

Solo le aziende che sanno comunicare bene crescono internamente e in modo sostenibile resistendo agli imprevisti. I paradigmi della comunicazione aziendale sono cambianti e la comunicazione interna è importante tanto quanto quella verso l’esterno. Questo non significa che comunicare bene possa bastare per rispondere alle richieste d’aiuto del pianeta ma comunicare implica ascoltare, e in una società che si ascolta e comunica tutti si impegnano di più per la salvaguardia del bene comune contemplando, accanto al profitto, il benessere dei dipendenti, dell’ambiente e delle comunità. Le api, dalla loro comparsa sulla terra, sono l’emblema di una società organizzata e performante, con ruoli perfettamente definiti e fondamentali, nel loro piccolo, per il benessere del tutto. Madre Natura ha instillato in loro intelligenza e istinto, ma anche e soprattutto un sistema di comunicazione ineccepibile, dalle logiche matematiche e perfette, esempio prezioso da portare anche in azienda.

Parleremo di:

  • Comunicare opportunità e rischi e condividere obiettivi comuni

  • Comunicare significa ascoltare 

  • Ascoltare, comunicare e organizzarsi significa garantirsi un futuro 


11:45 - Inquinamento psichico (Flamina Morin) icona video

Il pianeta è avvolto da una densa cappa psichica prodotta dai pensieri e dalle emozioni degli esseri che lo abitano. In questo processo gli esseri umani rivestono una grossa fetta di responsabilità dovuta al fatto che sono piu i pensieri negativi rispetto a quelli costruttivi. 

Possiamo combattere questo tipo di inquinamento, dannoso tanto quanto quello acustico e ambientale, attraverso la meditazione e all’emissione di pensieri positivi e creativi. 

Il silenzio, un incontro con se stessi:

  • Ogni pensiero di cui siete consapevoli o meno determina il nostro destino
  • Dai pensieri scaturiscono le parole, le azioni, le abitudini e quindi la propria vita

  • Pilota automatico - se non stiamo attenti il nostro cervello sceglie al posto nostro - reagire invece di rispondere (dati Neuroscienze)

  • Perché la Mindfulness

  • Dove portiamo la nostra attenzione va la nostra vita - Plasticità neurale

  • Perché la meditazione e il silenzio (Vedi Gandhi)

  • Cosa succede nel cervello quando meditiamo

  • Call to action: domani provate ad osservare cosa state pensando quando…


12:15 - Comunicazione alternativa sostenibile (Valeria Pittaluga) icona video

A seguito dell’emergenza che tutti noi, a livello mondiale, ci troviamo ad affrontare dall’inizio dello scorso anno, il mondo delle aziende e delle famiglie si sta avvalendo di modalità alternative di comunicazione. 

Sapere comunicare influentemente anche a distanza, senza tralasciare l’importanza dell’empatia e della connessione emotiva, risulta essere vitale in questa era definita da Tom Peters “L'era delle relazioni virtuose”.

L’utilizzo della tecnologia in quest’ottica, assume inoltre una valenza sostenibile in quanto facilita un minor utilizzo di mezzi inquinanti di trasporto, riscaldamento e sprechi di vario materiale didattico (carta, inchiostro, ecc…).

  • Accenno al non verbale

  • Come siamo in grado di riconoscere gli altri, anche su un tablet

  • Vantaggi

  • Criticità

  • Postura

  • Voce

  • Autenticità/credibilità

  • Cenno di story telling

  • Conclusione/call to action

12:45 - Conclusioni


I Relatori

Clicca [QUI] per conoscere meglio i Relatori della 2° Conferenza Nazionale IAC Italia


Modalità di partecipazione

Le persone interessate al convegno dovranno effettuare l’iscrizione on line ed effettuare il versamento della quota di iscrizione:

  • Partecipazione e possibilità di intervenire attraverso la piattaforma Zoom: € 45,00;
  • Accesso successivo alle registrazioni dell’evento: € 25,00

La partecipazione e la fruizione in qualsiasi forma è gratuita per i soci IAC Italia e per chi seguirà solo la diretta in streaming (senza possibilità di intervenire).

Il pagamento può essere effettuato tramite:

  • PayPal (compilando il modulo di iscrizione)
  • Bonifico bancario: IBAN  IT52P0521620500000000003637 (specificando nella causale il Codice Fiscale/Partita IVA).

Sponsorship

Le sponsorizzazioni sono aperte sia ai singoli sia alle istituzioni che alle associazioni professionali. Offriamo pacchetti con vari costi per partecipare con modalità diverse a questo prestigioso evento con lo scopo di essere presenti e visibili.

I pacchetti sono:

  • Platinum €250
    • partecipazione gratuita per 4 persone all’evento
    • logo e descrizione dell’associazione/compagnia/ente sul programma e sulla pagina del sito del convegno
    • logo nella locandina del convegno
    • rimando con un link al sito dello sponsor
    • menzione in apertura e in chiusura convegno
    • inserimento brochure nei documenti del convegno
    • speech di un minuto durante la conferenza.

  • Gold €150
    • partecipazione gratuita per 3 persone all’evento
    • logo dell’associazione/compagnia/ente sulla pagina del sito del convegno
    • logo nella locandina
    • menzione in apertura e in chiusura convegno
    • breve presentazione nei documenti del convegno 
    • speech di un minuto durante la conferenza

  • Silver €100
    • partecipazione gratuita per 2 persone all’evento
    • logo dell’associazione/compagnia/ente sulla pagina del sito del convegno
    • logo nella locandina del convegno 
    • short presentation nei documenti del convegno 

  • Bronzo €50
    • logo nella locandina del convegno 
    • short presentation nei documenti del convegno


ReciprocoachIT Alzaia Logo Maya SAS Logo