Cookie Policy

15.chiostro

ll sapore delle emozioni

Per allenarsi e ri-scoprire e sentire tutto quello che c’è, qui e ora. 

con Silvia Bonucci e David Papini

12, 13 e 14 marzo 2021, Villa del Palco, Prato

 

Moltiplichiamo le tecniche, le metodologie, sviluppiamo un saper fare teso all’efficienza “competitiva”. Ma abbiamo dimenticato il “saper essere”. Ci rifugiamo dietro ai concetti. Uno di questi per esempio, è il concetto di “comunicazione”, che viene esteso in modo generico, ma che non è mai stato così svuotato di senso, a tal punto che la maggior parte delle volte conduce soltanto all’illusione di una forma di relazione. Abbiamo dimenticato che, per poter assumere la nostra condizione umana, abbiamo bisogno di uno sguardo su ciò che è essenziale.”

(Jacqueline Morineau)

Un weekend lungo in Toscana, per tre giorni di formazione con Silvia Bonucci e  David Papini sull’intelligenza emotiva. Se vi siete persi i workshop di presentazione di Il sapore delle emozioni, questo è il corso con i contenuti da cui è stato tratto il libro!

Dott.ssa Silvia Bonucci: Silvia, psicomotricista relazionale, vive a Limite sull'Arno, conduce percorsi di Psicomotricità e linguaggio del corpo, è appassionata di shinrin yoko in cui coniuga le competenze di scienze forestali e psicomotricità relazionale.

Dott. David Papini: coach, counselor, psicologo, David vive a Milano e lavora con clienti in ogni parte del mondo. Dopo due decenni divisi tra il management e l’informatica in aziende nazionali e multinazionali e una costante attività di formatore e speaker oggi come Counselor PNL aiuta i clienti a esplorare le esperienze della vita, come Life Coach aiuta i clienti a ottenere quello che vogliono veramente, come mediatore dei conflitti è testimone di quanto difficile e creativa possa essere una relazione, come formatore aiuta le persone ad allenare la mente, crescere e imparare, come speaker di conferenze ama co-creare esperienze al volo insieme ai partecipanti.  Insegna intelligenza emotiva e ascolto attivo. E’ autore del libro, “Il sapore delle emozioni” – ed. Franco Angeli – 2013 e presidente di IAC Italia, associazione professionale di coaching.

Programma del workshop 

Venerdì Pomeriggio: come in un viaggio aereo, iniziamo con il check-in emotivo. Ci alleniamo a “esserci” con tutte le nostre emozioni e sperimentiamo modi semplici per essere presenti e assenti 

Cena 

Venerdì sera: giocheremo un gioco chiamato “Gioco degli specchi”, in cui riscopriremo la nostra abilità innata di leggere le emozioni negli altri e restituirle.  

Sabato Mattina: Una passeggiata tra tutti gli equivoci delle emozioni che ci impediscono di usarne il potenziale.  

Pranzo 

Sabato Pomeriggio: Pronti, attenti, via. Presenza, intenzione e azione. 

Cena 

Sabato Sera: bambini più o meno cresciuti, emozioni e gioco delle parti nelle relazioni importanti della nostra vita. 

 Domenica Mattina: La magia del riconoscimento. 

Pranzo 

Domenica Pomeriggio: Emozioni, aspettative, conflitti. Come sentire tutto quel che c’è e vivere felici. 

CheckOut

Quota di iscrizione (include pernottamento e pasti)

Comprensiva di workshop, materiale didattico, pernottamento (venerdì e sabato), pasti e coffee break dalla cena del venerdì al pranzo della domenica.

  • Quota: 365,00€
  • Quota socio IAC: 292,00 €
  • Quota secondo partecipante: 292,€
  • Quota secondo partecipante con socio IAC: 234,00

Se vieni con un'altra persona, ancora più conveniente! E se invece vuoi venire in 2 ma uno solo parteciperà al workshop, contattaci per una quotazione personalizzata.

Le iscrizioni si chiudono il 22/02/2021. 

Modalità di pagamento

Puoi pagare con PayPal compilando il modulo di iscrizione qui sotto, oppure con bonifico bancario: IBAN IT31Z0335901600100000141864 (specificando nella causale il Codice Fiscale/Partita IVA)

ISCRIVITI ORA OK

COM

L'esame di certificazione per diventare Competent Coach, aperto a tutti i soci con la qualifica di Practitioner, consta di 105 domande a risposta multipla, da completare online nel tempo di tre ore. Per superarlo è necessario un minimo di risposte esatte pari al 70% del punteggio massimo (105).

L'esame verte sui contenuti delle IAC Masteries e sul codice etico IAC

Per partecipare al workshop è possibile collegarsi online o venire in sede.

SABATO 2 MARZO dalle 10:00 alle 13:00

PER COLLEGARSI ONLINE:

DA PC/MAC:

https://zoom.us/j/3485162550

 

CON IPHONE

One tap mobile

+390694806488,,186382452# Italy

+390699268001,,186382452# Italy

CON TELEFONO

        +39 069 480 6488 Italy

        +39 069 926 8001 Italy

Find your local number: https://zoom.us/u/abqTbaesN1

 

 

 

COM

L'esame di certificazione per diventare Competent Coach, aperto a tutti i soci con la qualifica di Practitioner, consta di 105 domande a risposta multipla, da completare online nel tempo di due ore. Per superarlo è necessario un minimo di risposte esatte pari al 70% del punteggio massimo (105).

L'esame verte sui contenuti delle IAC Masteries e sul codice etico IAC

Per partecipare al workshop è possibile collegarsi online o venire in sede.

VENERDI' 15 FEBBRAIO DALLE 16.30 alle 19.30

PER COLLEGARSI ONLINE:

DA PC/MAC:

https://zoom.us/j/186382452

CON IPHONE

One tap mobile

+390694806488,,186382452# Italy

+390699268001,,186382452# Italy

CON TELEFONO

        +39 069 480 6488 Italy

        +39 069 926 8001 Italy

Find your local number: https://zoom.us/u/abqTbaesN1

Mercoledì, 24 Ottobre 2018 18:34

Organi associativi

Il comitato esecutivo dell'associazione, eletto il 6/10/2018 e in carica fino al 6/10/2021 è composto da:

David PapiniDavid Papini (Presidente), 

Valeria Pittaluga Valeria Pittaluga

7b27b9e21023c1d5p Claudio Mariani (Tesoriere), 

 

Mercoledì, 05 Aprile 2017 16:57

Istruzioni per l'accesso

Che cosa serve per potere accedere alle attività formative online?

1) Un ambiente tranquillo e senza distrazioni

2) Un computer o un tablet o uno smarthphone

3a) Una connessione a Internet (preferibilmente di qualità almeno ADSL, oppure Fibra oppure 4G per telefonia mobile. 

3b) Oppure, ma rinunciando a una parte delle interazioni, un telefono (la chiamata è verso un numero italiano)

4) Una webcam collegata al computer

5) Una cuffia o auricolare

6) Un browser (Chrome, Internet Explorer, Firefox, Opera) con cui collegarsi alla sessione online. Il browser è il programma che utilizzate sul computer o sullo smartphone per navigare su internet

Successivamente all'iscrizione saranno comunicati il link e le altre informazioni necessarie per il collegamento.

 

 

 

Giovedì, 05 Maggio 2016 19:20

Scuola di coaching

 Diventare Coach

IAC Italia è l’unica scuola italiana di coaching certificata IAC (International Association of Coaching), un ente riconosciuto a livello internazionale, che ha l’obiettivo di portare il coaching ai massimi livelli di eccellenza, offrendo un rigoroso processo di certificazione che faccia progredire la professione.

Obiettivi

La scuola di Coaching IAC Italia, una Scuola partner di IAC Italia in cui è possibile apprendere le IAC Masteries, dà ai partecipanti la possibilità di:

  • apprendere le 9 masteries fondamentali definite da IAC per diventare dei coach professionisti
  • avviare la propria professione di coach
  • sviluppare le proprie potenzialità personali per dare il meglio di sé ai futuri clienti.

Destinatari

Il percorso di formazione IAC si rivolge a professionisti della relazione d’aiuto (psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali), operatori dell’ambito socio educativo e psicopedagogico (insegnanti, formatori, educatori, volontari), manager ed esperti delle risorse umane, e, più in generale, a chiunque sia interessato a intraprendere la professione del coach.

I trainer

Il corso è coordinato da David Papini, IAC Practitioner Coach, Counsellor e Manager. Ha ricoperto ruoli di executive e manager in grandi aziende nazionali e multinazionali, in particolare nel business della formazione e delle conferenze tecniche. Da oltre vent’anni unisce alle competenze tecniche come systems engineer la passione per la formazione e il counseling. 

Gli altri docenti della scuola sono: Valentina De MarchiDaniela MairaGiulia MandrioliMatteo PapiniValeria Pittaluga

 

Per maggiori informazioni:

 
 

 

Giovedì, 05 Maggio 2016 17:18

Chapter IAC-Milano

L'associazione IAC Italia promuove lo studio e l'applicazione della metodologia di coaching chiamata Coaching Mastery™, promossa dalla International Association of Coaching IAC®.

Per spiegare che cos'è il Chapter IAC, sono necessarie alcune premesse.

La International Association of Coaching promuove il coaching in quattro diversi modalità:

1) ammettendo tra i propri soci chiunque aderisca alla metodologia delle Coaching Mastery™

Per diventare soci della International Association of Coaching non è necessario essere soci di IAC Italia (e viceversa). Si tratta di due associazioni separate, che condividono meotodologia e codice etico. Per iscriversi alla International Association of Coaches potete cliccare qui. Per iscriversi a IAC Italia cliccare qui

2) autorizzando scuole in tutto il mondo a insegnare le Coaching Mastery™

Una scuola autorizzata a insegnare le masteries è chiamata IAC Licensee. Per controllare quali sono le scuole, potete cliccare qui e cercarle sul sito della International Association of Coaches.

3) incoraggiando i coach di una determinata zona geografica e incontrarsi per studiare e promuovere le Coaching Mastery™

Questa modalità è chiamata Chapter. Un chapter è semplicemente un gruppo di coach che ha fatto domanda alla International Association of Coaches per essere riconosciuto come tale. Alcuni dei soci di IAC Italia promuovono il chapter IAC Milano, aperto a tutti i soci dell'area milanese che siano associati alla International Association of Coaches. In ogni nazione possono esserci molti chapter diversi. I chapter svolgono attività volontaria e sono costituiti solo da persone fisiche.

4) certificando i coach attraverso un processo di certificazione

Questi quattro modi sono tutti disgiunti tra loro, ad eccezione di 1) e 3) nel senso che per partecipare alle attività del chapter IAC Milano è necessario essere soci della International Association of Coaches ma è facoltativo (anche se consigliato) diventare soci di IAC Italia.

Per cercare i soci della International Association of Coaches, cliccare qui, per quelli di IAC Italia, qui

 

 

Giovedì, 05 Maggio 2016 16:21

L'associazione

"Il Coaching è un processo trasformativo verso consapevolezza, scoperta, crescita personale e professionale" 

IAC ITALIA associa i professionisti operanti nel settore del Coaching (così come definito dalla norma UNI 11601), ovvero i Coach, professionisti del Coaching. Essi promuovono l’uso di strumenti, azioni e metodi affinché persone e organizzazioni diventino più efficaci nel definire e raggiungere i propri obiettivi di crescita e cambiamento, in particolare, ma non esclusivamente, attraverso la specifica metodologia denominata IAC Masteries elaborata dalla International Association of Coaches. Possono associarsi i coach operanti nella consulenza personale – professionale nelle diverse forme societarie, compresi quelli la cui attività è disciplinata dalla Legge 4/2013.

L'associazione è stata costituita il 22 aprile 2015 (n.1727 serie 3 Agenzia delle Entrate Milano 6)

Gli scopi principali dell’associazione

  1. Rappresentare e valorizzare la comunità dei Coach che esercitano in proprio attività di assistenza e divulgazione e diffusione delle conoscenze mirate al miglioramento delle capacità della persona in vari ambiti sia o meno lavorativi,
  2. Divulgare la conoscenza dei fondamenti del Coaching e in particolare delle Coaching Masteries© così come definite dalla International Association of Coaches, e del conseguente benessere psico-fisico derivante dal raggiungimento degli obiettivi in termini lavorativi, di salute e del contesto sociale in cui muoversi

Possono iscriversi all'associazione i cittadini italiani che abbiano almeno iniziato un percorso di formazione professionale come coach di almeno 60 ore, in possesso di diploma di scuola media superiore.

N.B.: Le credenziali IAC non costituiscono certificazioni in base al regolamento europeo n. 765/2008. Ai sensi della legge 4/2013, i corsi riconosciuti da parte dell'associazione hanno valore solo ai fini interni.

L'associazione non ha scopo di lucro.

Scarica/visualizza l'atto costitutivo

Scarica/visualizza lo statuto

Scarica il Codice Etico

Organigramma

Elenco dei soci al 27/04/2020

Scarica le IAC Masteries

Diventa socio